Universitá di DuisburgHOMEPIANO DEL SITOITALIANISTICASILFIDUISBURGDUISBURG AGENTUR


 

SILFI 2000:
Prima Circolare


SILFI VI Convegno Internazionale
Gerhard-Mercator-Universität Duisburg
 
       

 

LINGUE

 

La lingua principale per il convegno è ovviamente l'italiano. Possono però essere usati anche il francese e l'inglese. Non è prevista traduzione.


 

TEMARIO

 

Oltre alle ricerche sull'"Italiano parlato" sono gradite comunicazioni sull'intero campo della linguistica e filologia italiana compresi (ma non limitatamente a)

  • Storia della lingua
  • Linguistica sincronica e diacronica
  • Dialettologia e geolinguistica
  • Varietà diatopiche, diastratiche e diafasiche
  • Confronto tra italiano e altre lingue
  • Filologia/Linguistica del testo (analisi, critica, edizione di testi)
  • Lingua e letteratura.

La SILFI in accordo con l'impostazione del convegno di Duisburg incoraggia, inoltre:

  • la presentazione di progetti elettronici o multimediali che possono essere interessanti per la linguistica e filologia italiana (corpora, collezioni elettroniche di testi letterari o non, grammatiche, lezioni/università virtuali, supporti per la filologia e per l'insegnamento ecc.)
  • lavori che fanno uso di metodologia computazionale
  • riflessioni critiche sulle possibilità di combinare approcci tradizionali ed innovativi o di promuovere una più attiva collaborazione fra loro e
  • la presentazione di progetti dedicati a promuovere l'integrazione della ricerca scientifica con la società orientando la ricerca linguistica e filologica verso la realtà della regione dell'università.

 

CONTRIBUTI

 

I contributi devono essere lavori originali. Sono gradite anche ricerche in corso. Il tema dovrebbe, però, essere trattato facendo riferimento al campo di ricerca nel quale si inserisce e/o riportando riferimenti a lavori precedenti. Si invitano le autrici e gli autori a includere nella loro comunicazione riflessioni sul rapporto esistente fra il loro lavoro e il titolo "Tradizione & Innovazione" del convegno.


 

CARATTERISTICHE DEI CONTRIBUTI

 

Ai fini di ottenere un vivace dibattito vi invitiamo a favorire

  • sessioni o contributi che suscitino discussioni su un campo della linguistica e filologia italiana;
  • contributi che definiscano la posizione di progetti tra dibattiti correnti ed opere precedenti o esplorino le ramificazioni teoriche di nuovi sviluppi;
  • sessioni che mettano in evidenza differenze metodologiche o che sondino una varietà di approcci;
  • sessioni o contributi che mostrino vie di fruttuosa interazione tra ricerca tradizionale, progetti multimediali e metodologia computazionale.

 

FORMATO DI CONTRIBUTI

 

I contributi possono essere di quattro tipi

Il tipo di proposta deve essere specificato in cima al testo inviato.

Tutti i riassunti inoltrati verranno valutati dal comitato scientifico.


 

INVIO DEI RIASSUNTI

 

Si incoraggia l'invio dei riassunti per via elettronica.

Naturalmente è possibile anche inviare i contributi per posta o per fax. Si prega di inviare i contributi, naturalmente dattiloscritti, a:

Elisabeth Burr
Presidente della SILFI
FB 3/Italianistik
Gerhard-Mercator-Universität
Geibelstrasse 41
47048 Duisburg
Germany
FAX: +49 203 379 3122

Si prega di volersi attenere alle istruzioni. Proposte non conformi saranno rispedite agli autori per una revisione; quelle pervenute all'ultimo minuto possono non essere prese in considerazione.
Per rendervi l'invio dei riassunti più facili vi mettiamo a disposizione un file Microsoft Word (MS Word 6.0/MS Office 95 o ulteriore) che potete caricare sul vostro computer ed usarlo poi come modello. Una volta che ci avete inserita l'informazione richiesta potete inviarcelo in forma elettronica (posta elettronica o dischetto) o in forma stampata (tramite fax o posta).


 

ATTREZZATURE

 

Sebbene l'Università di Duisburg sia ben fornita anche di aule 'elettroniche' occorre farci sapere di che strumenti si ha bisogno per la comunicazione.
Se occorre una software speciale, raccomandiamo di portarla sul proprio laptop e di riservare un pò di tempo prima del intervento o della presentazione per un test del proiettore di LCD.
Se volete portare dati su media standard (floppy disk, CD, ZIP o Jazz drive) ma che non richiedono l'installazione di software speciali, fateci semplicemente sapere di cosa avete bisogno e noi cercheremo di mettere a disposizione l'attrezzatura adatta. Se avete ancora domande, mettetevi in contatto con noi.


 

PUBBLICAZIONE

 

Abbiamo intenzione di raccogliere i riassunti accettati in un volume da mettere a disposizione delle/dei partecipanti al convegno. Intendiamo, inoltre, pubblicarli su Internet sotto
http://www.uni-duisburg.de/FB3/SILFI/SILFI2000/abstracts.htm
Tutti i contributi accettati e completati saranno pubblicati negli atti del convegno.



  Domande/Commenti 
INIZIO PAGINA